Stai cercando degli apparecchi acustici invisibili? Ecco alcune cose che devi assolutamente sapere prima di acquistarli.

By | 28 aprile 2015

Prima di parlarti degli apparecchi apparecchi acustici invisibiliacustici invisibili voglio dirti alcune cose per fare chiarezza rispetto alle comunicazioni pubblicitarie.

Se cerchi sul dizionario cosa significa “invisibile” ti accorgerai che ha diversi significati, uno più assoluto per cui invisibile è sinonimo di immateriale. Ovviamente per quanto riguarda gli apparecchi acustici invisibili non ci si riferisce a questo significato..

Dire apparecchi acustici invisibili è un modo più incisivo di dire “apparecchi acustici molto piccoli”

Concretamente significa che, se proprio non ti avvicini ad una persona e gli guardi nell’orecchio, è molto improbabile che li vedi.

Avrai visto molte pubblicità in cui c’è una mano con un minuscolo quadratino nero? Bè quei quadratini (o “chip” o “lente acustica” ecc ecc) non sono gli apparecchi acustici invisibili .. infatti puntualmente sotto nella didascalia c’è scritto la frase: *microchip minaturizzato etc etc

E’ un trucchetto pubblicitario per fregarti?

In realtà no, devi sapere che gli apparecchi acustici sono dispositivi medici e le pubblicità che li riguardano devono essere approvate dal ministero della sanità..usiamo quell’immagine perché è un modo per poter fare della pubblicità evitando di perderci nella burocrazia della autorizzazioni..

A me importa ti sia chiaro che quelle pubblicità non corrispondono agli apparecchi acustici invisibili che cerchi

Una volta che abbiamo discusso queste possibili fonti di equivoci possiamo scendere un po’ più sul tecnico. Esistono due grandi categorie di apparecchi acustici (escludiamo quelli ad occhiale,a scatola ed impiantabili):

  1. Retroauricolari sono gli apparecchi che sono posizionati dietro il padiglione auricolare e con un tubicino o un cavetto mandano il suono nell’orecchio.
  2. Endoauricolari sono quelli che stai cercando (se ti interessa questo articolo), li posizoni per intero nel condotto uditivo. A seconda del tipo di sordità e del tuo condotto uditivo variano di dimensioni, quelli più piccoli vengono chiamati “invisibili”.

Quindi parliamo di quest’ultimi. Ora ti chiedo di prestare attenzione perche’ la cosa che ti sto per dire è davvero molto importante:

Gli apparecchi acustici invisibili non sono un tipo di apparecchio, sono piuttosto un tipo di “carrozzeria”.  Quindi quando hai individuato il circuito (è come dire il motore di un automobile) poi puoi richiederlo nella versione “invisibile”.

Quanto ti costa in più? non molto di solito la versione miniaturizzata potrebbe avere (in alcuni centri) un costo variabile aggiuntivo di 100€ o 200€.

Và anche detto che questo tipo di tecnologia non è sempre utilizzabile.

Ti faccio alcuni esempi di controindicazione a questo tipo di tecnologia:

  1. sordità molto gravi
  2. condotti uditivi molto piccoli
  3. otiti ricorrenti o molto cerume

Inoltre quando ti parlo di versione miniaturizzata di un circuito ti sto parlando delle marche produttrici più avanzate e non dei prodotti di scarsa qualità che solitamente per farti risparmiare denaro risparmiano sul tipo di tecnologia impiegata.

Ti dò alcuni suggerimenti importantissimi se stai per acquistare degli apparecchi acustici invisibiliapparecchio acustico invisibile

Non focalizzarti sulla parola invisibile, potresti rimanere deluso sia per le dimensioni che per il risultato, ti consiglio invece di:

  1. Definire con l’audioprotesista gli obbiettivi di ascolto che volete raggiungere
  2. Fare presente che per te è importante che l’apparecchio sia discreto e poco visibile
  3. Chiedere di farti vedere come sarà l’apparecchio una volta realizzato su misura

Se tieni presente questi punti l’audioprotesista (preparato) avrà chiaro cosa è importante per te. E tu saprai esattamente come sarà l’apparecchio e che beneficio ti darà.

A volte capita che alcune persone che si focalizzano sulle pubblicità che parlano degli apparecchi acustici invisibili, commettendo l’errore di perdere  di vista il vero motivo per cui hanno bisogno di una tecnologia per l’udito, cioè migliorare le abilità di ascolto.

Se ti stai chiedendo qual’è il costo di listino..no preoccuparti non è un segreto, puoi scaricare la guida al prezzo nella sezione “fasce di prezzo”.

Ciao

Matteo Pontoni

 

8 thoughts on “Stai cercando degli apparecchi acustici invisibili? Ecco alcune cose che devi assolutamente sapere prima di acquistarli.

  1. Rita baldanello

    Invalido 100 grave ipoacusia ho già avuto la sovvenzione per apparecchi ora ne ho perso uno ma mi hanno detto che il contributo sotto i 65 non lo danno più. Grazie

    Reply
    1. Francesco Pontoni

      Buonasera sig.ra Rita, purtroppo si, stanno tagliando sempre di più i fondi e a differenza di pochi mesi fa (o della scorsa fornitura ASL di cui ha avuto la sovvenzioni) hanno aumentato il livello di questi parametri. Ahimè, di questo passo sarà sempre peggio…

      Poi, dipende anche da Regione in Regione, qualcuna ha delle regole leggermente diverse. Noi nella nostra azienda, per ovviare a questo enorme problema siamo riusciti ad ottenere un incentivo per tutto quelle persone che sono tagliate fuori a causa di questa legge. L’incentivo si poteva ottenere ad Agosto, forse il prossimo anno riusciremo a riaverlo.

      Saluti,

      Francesco Pontoni

      Reply
  2. Rita baldanello

    Invalido grave 100 già avuto 5 anni fa contributo per ipoacusia apparecchi ora ne ho perso uno e mi hanno riferito che non posso più averne perché ora bisogna avere 65 di udito grazie

    Reply
    1. Francesco Pontoni

      Buonasera sig.ra Rita,

      Purtroppo si, le hanno detto giusto. Lei da che Regione ci scrive? Nelle varie ASL può cambiare qualcosina, piccoli dettagli. Una volta almeno davano il contributo a tutti gli invalidi al 100%, a prescindere dalla perdita…poveri noi…

      Saluti,

      Francesco Pontoni

      Reply
  3. Pingback: Batteria degli apparecchi acustici: 11 variabili per aumentarne la durata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *